Location per eventi - Gli eventi aziendali

Location per eventi – Gli eventi aziendali

Una location per eventi vede nello spettro di potenziali clienti anche realtà aziendali; piccole e medio-grandi, specie a Roma dove il terziario ricopre la maggioranza delle aziende. Va da sé che la possibilità o meno di ospitare o meno eventi aziendali dipende dalla capienza e dalle potenzialità della struttura; dalle capacità dello staff organizzativo e dalle infrastrutture tecnologiche in dotazione.

Come abbiamo ampiamente spiegato QUI, la regola aurea è ”ad ogni evento il suo spazio”, dunque ne discende a cascata che l’elemento legato al numero e alla diversità degli spazi è decisivo. Oltre alla versatilità degli stessi. In una location che ospiti eventi aziendali, e che disponga di spazi di vario taglio e caratteristiche, è quindi probabile ricevere richieste da realtà le più diverse fra loro. Non solo per dimensioni ma anche e soprattutto per quanto riguarda le esigenze organizzative.

Location per eventi: un valore per l’azienda

Ospitare eventi aziendali per una location a Roma è attività delicata, per una serie di motivi; il primo e forse più importante è quello che riguarda il rapporto che l’azienda ha con i propri dirigenti e dipendenti: un evento di fine anno riuscito per esempio, capace di soddisfare le aspettative, rientra appieno in una corretta strategia di team building. Accrescerà la stima verso la dirigenza dell’azienda, vista da quadri e impiegati come in grado di gratificare il lavoro e l’impegno profusi durante l’anno. E qui entra in gioco la location per eventi: più essa saprà interfacciarsi con il cliente, studiando il modo di rendere concrete le sue richieste, più questo legame si rinsalderà.

E, come ovvio, contribuirà a rinforzare la volontà da parte dell’azienda di scegliere quella determinata location. Per le sue strutture, per la tecnologia ma anche e soprattutto per il ”fattore umano”, ovvero le capacità dello staff organizzativo di plasmare la location alle richieste dell’azienda. Esistono mille varianti differenti di eventi aziendali, ognuno con le sue particolarità e caratteristiche peculiari; dalla festa di fine anno al passaggio di consegne, alla presentazione di un nuovo prodotto aziendale o un’assemblea generale. Una location per eventi a Roma deve saperli ospitare tutti.

Un banco di prova

L’esperienza della Think UP, che da oltre tre anni gestisce in Global Service l’Auditorium del Massimo ci dice che l’evento aziendale è un banco di prova importante per una location: esso infatti mobilita spesso grandi spazi e tecnologie particolari. Si pensi per esempio ad un evento in contemporanea con un’altra location internazionale: in quel caso occorrerà predisporre un collegamento streaming potente, stabile ed affidabile, oltre che un sistema di video-wall in cui proiettare le immagini e eventualmente esporre documenti e slides. Per non parlare dell’infrastruttura audio-video, le cui capacità debbono essere tali da mettere in comunicazione i ”due capi” del mondo senza interruzioni o problemi di trasmissione.

Insomma, già da questo piccolo esempio, a cui si potrebbero assommare altre mille variabili (catering, stampa materiali, progettazione stand…) è facile intuire come gli eventi aziendali siano realmente un banco di prova per una location eventi. Sono un agglomerato spesso assai complesso di elementi che vanno ad intersecarsi con dimensioni e importanza dell’azienda. Sta alla segreteria organizzativa, ai partners e allo staff studiare modi e tempi per far collimare spazi e tecnologie con le ambizioni dell’azienda, alla ricerca della valorizzazione del proprio brand.